lunedì 5 settembre 2016

Blogtour e Giveaway di "Into the Sun" il romance di Annabelle Lee



Comincia oggi il Blogtour-Giveaway del Romance Contemporaneo “Into The Sun” di Annabelle Lee.
Tanti contenuti originali in anteprima e tre copie dell'ebook in palio!

In questa prima tappa potrete leggere un estratto del romanzo e cominciare a farvi un'idea della storia. L'autrice ha uno stile vivace e ironico che fa presagire una lettura molto piacevole.

Dati e sinossi:

Titolo: “Into The Sun”
Autrice: Annabelle Lee
Editore: autopubblicato
Data di uscita: 24 giugno 2016
Genere: Romanzo Contemporaneo, Romance, New Adult
Prezzo: 4.99€, in offerta di lancio a 2.99€
Formato: ebook (in vendita sulle maggiori librerie online)
Lunghezza: 250 pagine (circa)
Pagina Facebook:
https://www.facebook.com/Jade-dAngelo-1673206486292451/
Pagina Instagram:
https://www.instagram.com/jadedangelo/
Pagina Twitter:
https://twitter.com/jadedangelo
Ebook su Amazon: 
bit.ly/intothesunbook


La trama in breve:

Questo non è il solito romance. E questa non è la solita storia.
Rimanere a Los Angeles altri sei mesi per consolidare il lavoro iniziato non era certo un problema per Jade d’Angelo. Considerando che in Italia non c’era nessuno ad attenderla, Los Angeles le andava bene come qualsiasi altra metropoli del mondo. Anzi, anche meglio: clima favoloso, gente rilassata (anche se pur sempre competitiva, come tutti gli americani in carriera), la vicinanza dell’oceano...
Tutto girava al meglio per la bella Jade, e allora perché non sfidare la sorte, accettando un drink dal tenebroso sconosciuto che gira armato e decide al posto suo?
Ambientazioni favolose, feste stupende, regali impensabili, l’uomo perfetto... Già, il cliché assoluto. Ma, pur avendo la certezza del finale impossibile, chi resisterebbe ai propri sogni? E Sebastian Godwin non è di certo uno a cui si può dire di no, anche se si ha il presagio del pericolo, anche se tutti gli indizi portano in un unica direzione...
La felicità, sì, a quale prezzo? 
Il calendario:





Il Giveaway

Non dimenticate che questo favoloso Giveaway  mette in palio ben tre copie del romanzo, perciò affrettatevi a partecipare cliccando su:
a Rafflecopter giveaway 




Il Contenuto Speciale di oggi:

Estratto INTO THE SUN
Capitolo I. La Piscina


Il sorriso si trasforma in un ghigno ma, per quanto antipatico mi risulti, non riesco non apprezzare i tratti del suo volto espressivo.
  “Ho già visto una donna nuda,” dice con voce bassa e sensuale, un po' troppo sensuale.
  “A occhio e croce direi che il numero non è esatto,” ribatto sarcastica.
  “Ho già visto te nuda,” rettifica lui, analizzando il mio corpo con nonchalance. Ehi, ma non eravamo nella fase "occhi negli occhi"? E siamo passati al tu, ora? Gli faccio di nuovo segno di girarsi.
  “Non sembri una ragazza timida,” osserva lui girandosi. “E dammi del tu,” aggiunge, tamburellando con le dita sul schienale di un sofà.
  Mi infilo l'abito più veloce di un Marine (non che i Marines debbano mettersi degli abiti) e  infilo il telo umido nel borsone, mentre con un occhio continuo a controllare il mio interlocutore. Posso distinguere i suoi muscoli sotto la camicia leggera e vedo chiaramente anche la pistola.
  “Fatto, grazie. Un vero gentleman, non avevo dubbi,” mormoro, ironica. Si limita a guardarmi col sopracciglio alzato, riprendendo la mia borsa. Forse dovrei starmene zitta e chiudere questa faccenda quanto prima e senza danni.


  Ci incamminiamo verso il cancello e io mi guardo di nuovo intorno. La mia voce risuona prima che possa fermarla (e meno male che avevo deciso di star zitta):
  “Questo posto è bellissimo! Così pieno di luce e pacifico, così diverso da... te.” Finisco la frase mordendomi la lingua.
  “Hai ragione.” La sua voce suona malinconica, sorprendendomi un po'. Mi dà ragione, ho sentito bene? Non aggiunge altro e decido di ritirare l'offensiva:
  “Ti chiedo di nuovo scusa e dico davvero. Come vedi, il cancello è aperto. Non immaginavo ci fosse un'altra proprietà, ma forse avrei dovuto...” Alzo le spalle impotente, davanti al grande cancello aperto.
  “Non so nemmeno il tuo nome!” realizzo poi, sorpresa.
  “Non me lo hai chiesto,” mi sorride lui. Che esasperazione.
  “Dovevo farlo?” borbotto fra i denti.
  “Non necessariamente.” Sembra avere tutto il tempo del mondo, standosene qui davanti a me e guardandomi come se fossi una bambina. Lo odio. No, invece mi piace.


I’m goin’ to take my time
I have all the time in the world
To make you mine


         “Chi sei?” domando piano, scegliendo il melodramma.
  “Questa è una domanda interessante,” osserva lui, enigmatico.
  “Vero? Sempre meglio di Qual è il tuo nome?. Ma tu non risponderai, immagino.”
  “Il mio nome è Sebastian,” glissa lui.
  Sebastian, che nome insolito. Che uomo insolito.
  “Bellissimo nome...” La mia bocca parla senza di me, la Jade senza freni che ho dentro dovrà essere messa a tacere uno di questi giorni. Spero senza dovergli sparare.
  “Anche il tuo è un bel nome, degno dei tuoi occhi,” mi sorprende lui sussurrando le parole e guardando dritto nei miei occhi. Aiuto, com'è che siamo di nuovo così vicino? Posso sentire il suo profumo, posso sentire lui. Il cuore mi batte scioccamente più del dovuto e ciò che mi innervosisce di più è che anche lui può sentirlo.
  “Vorrei bere qualcosa insieme a te stasera qui, a casa mia” mi intima lui, il suo viso vicinissimo al mio. La frase mi suona come uscita da un pessimo film romantico.
  Che cosa?!
  “Non è una domanda” osservo intelligentemente.
  “No, non lo è” mi assicura con pazienza.
  “Posso rifiutare?”
  Le domande cretine si susseguono, sto dando il meglio di me! Tuttavia, controllo attentamente le sue reazioni alla ricerca di un punto debole, ma il suo viso è impenetrabile.
  “No che non puoi.” Un bagliore di malizia gli attraversa gli occhi.




Questo primo estratto è molto intrigante, non è vero?

Se vi è piaciuto, lasciate un commento!  





2 commenti:

Michela Adragna ha detto...

Molto interessante.. da leggere

isabella mantovani ha detto...

Cominciamo bene..questo primo estratto mi è piaciuto molto
Ho condiviso su twitter e su facebook dove ho taggato delle amiche
la mia email è bebatag@gmail.com